ASCOLTO MUSICA TUTTO IL GIORNO PARLO È FICHISSIMO

di FF

Francamente l’unica cosa FICHISSIMA è che a fare l’una e l’altra non rischi di finire in galera. Per il resto dovresti metterti d’impegno e considerare l’idea di dare una svolta alla tua vita. Prima cosa, limitare l’ascolto di musica alle sole ore di veglia. Ma potresti fare di più e staccare la musica a pranzo e a cena, quando stai cacando e mentre ti masturbi (una persona che ho conosciuto recentemente sostiene che cacare e farsi le pippe siano gli unici due momenti di privacy che ci sono rimasti). Più in generale la mia idea in merito è che le persone che si fanno di musica in modi così poderosi tendono a svilire il proprio paradigma esistenziale intorno a dischi, musicisti e generi e ad elucubrare su tali minchiate fino al punto di creare ex-novo una tassonomia talmente del cazzo che ad aprir bocca in merito rischia di farsi regalare una camicia di forza anche dai passanti. Così come “parlare”, ad ogni costo e per puro parlare’s sake senza cura di ciò che si dice e come lo si dice, non ci sembra esattamente uno degli sport più spettacolari in terra. Anche se, epistemologicamente parlando, c’è da dire che tale attitudine supera brillantemente l’impasse dell’eterna lotta tra forma e sostanza, il cui principale interesse come sappiamo è che permette di sfottere i letterati che s’impantanano su tale dicotomia, facendo spallucce e parlando semplicemente. Sospetto tuttavia che un approccio puramente incrementale all’atto del parlare possa creare problemi agli ascoltatori, che sono supposti dover capire qualcosa di ciò che dici, per non parlare degli scompensi di lungo periodo provocati dalla forzata astinenza dai rapporti umani che consegue logicamente alla tua incapacità di stabilire un dialogo, e che potrebbero sfociare in una psicosi ancora più aggravata di quella che ti porta a cercare ascolto musica tutto il giorno parlo è fichissimo su Google. In fin dei conti credo la chiave possa essere una sorta di conciliazione dialettica utilitaristica alla John Stuart Mill, senza dover per forza sfociare nel minimal ad ogni costo (che va ancora di moda, ma è un pacco).

Pescato da Valido su Valido TV, come sempre una miniera. Sospetto sia una specie di citazione libera da Kill Bill 2, ma non giustifica.

Annunci