PERCHE GLI UOMINI CONSERVANO IL NR. DELLA EX

di FF

fuel

Per gran parte è una questione di utilità pratica ed affini. Una delle mie ex fidanzate storiche è tra i massimi esperti italiani di cinema action hongkongese, quello che iniziò ad andare di moda nella seconda metà degli anni novanta (Tsui Hark, John Woo, Jackie Chan e simili). Aveva una filmografia sterminata in VHS della quale avevo visto sì e no il dieci per cento quando la lasciai nel 1997: titoli davvero oscuri, per gran parte in cinese mandarino non sottotitolato, che aveva raccattato a destra e a manca con mezzi non sempre leciti e cristallini (se vi interessa il gossip, la lasciai perché il mio migliore amico la beccò a fare sesso con un regista asiatico piuttosto famoso nei cessi pubblici del multisala dove stava svolgendosi il terzo Forlimpopoli Asian Film Fest, dove appunto il regista in questione era ospite d’onore). Sia quel che sia, rimanemmo in buoni rapporti: lei la persona che è ed ha gli eroi che ha, ed in certe cose credo sia giusto tenere i piedi per terra e pensare da adulti. Di tanto in tanto ci sentiamo e mi passa una dozzina di VHS o DVD, io me li sparo e glieli restituisco. Sono in buonissimi rapporti anche con la ragazza con cui sono stato per sei mesi qualche anno dopo: una ex-punkabbestia divenuta aromaterapeuta residente a Portoviro, ora gestisce una clinica che pare essere famosa in tutta europa. In realtà è una tipa un po’ scettica rispetto a tutto quel genere di misticismo a buon mercato da ultimi della classe che tende ad affogare la new age, e conservare il suo numero mi è stato piuttosto utile per la mia tesi di dottorato sulla medicina alternativa. L’unica ex fidanzata di cui non ho conservato il numero è Marianna, la centralinista di una hotline porno con la quale le confessioni sui nostri rapporti post-storiadamore stavano diventando piuttosto dispendiosi. Volendo esulare da tutti gli episodi di vita vissuta che potrei continuare ad inventare, comunque, il motivo fondamentale per cui il maschio tende a conservare il numero della ex fidanzata è che, ehm, i numeri di telefono in rubrica non hanno un costo annuo di mantenimento e non portano via troppo spazio nella memoria della SIM. Eliminare un numero di telefono dalla propria rubrica, al contrario, è un’operazione che per l’uomo è estremamente faticosa e porta via almeno sei secondi di tempo, oltre a non dare alcun beneficio pratico se non soddisfare una paturnia che non dovresti avere. E poi sii onesta, se butti via i numeri di tutti i tuoi ex vuol dire che li hai imparati a memoria. Grazie a Francesco di Cercasugoogle per la chiave.

Annunci