CERCASUGOOGLE

spiega cose che qualcuno crede vadano spiegate

Tag: allergia

A- DIMMI CHE SONO L’UNICO PER TE. B- Brainstorming parte #7

an
Un altro speciale, una specie di brainstorming in miniatura con i referrer presi tutti da un altro blog a cui lavor(av)o e che si chiama perfavorescrivialtrove. Enjoy.

FALSITÀ DEI RAPPORTI UMANI
L’uomo tende ad essere infido, da cui l’esistenza dei contratti scritti. Gli amici sono sempre più amici se c’è di mezzo un notaio.

COSA NON DICONO LE DONNE
La maggior parte delle cose che non dicono è noiosa. Il resto è spiacevole. Non scavare.

VOGLIO FRATTURA NASO
Mi fai subito sette flessioni. Alla settima, quando le braccia sono perfettamente estese e sei sollevato di una quarantina di centimetri, le stendi a mo’ di aeroplano, MOLTO VELOCEMENTE. Guarda dritto di fronte a te, mi raccomando.

QUANDO TI PRUDE IL NASO
È bene grattarlo.

COSA SIGNIFICA IL PIZZICORE DI NASO
Che c’è prurito.

CERCA CAZZI CERCA FIGA
Già che sei fuori prendimi anche un pacco di Mentos.

GUIDARE SCALZA
Non è proibito dalla legge a quanto ne so, ma su questo punto le fonti sono drammaticamente in contrasto.

AGGIOTAGGIO ESEMPIO
Vai in TV e dici che il latte al cioccolato di una qualche multinazionale del settore è fatto con una consistente percentuale di merda di ippopotamo. Il giorno dopo le azioni di quella multinazionale scendon, innescando un meccanismo che la porterà al fallimento e al suicidio dell’amministratore delegato. Il reato di aggiotaggio avviene nel caso in cui la merda di ippopotamo sia –in realtà- cacao a norma di legge.

SCOLORINA ALLERGIA
Smetti di sniffarla. Se proprio ne hai bisogno prova il Vinavil o l’elio, che ti fa anche cambiare la voce.

BIANCHETTO ALLERGIA
Bianchetto=scolorina

UOMO CHE SI SBORRA IN BOCCA DA SOLO E BEVE
Link utile: http://it.wikipedia.org/wiki/Autopoiesi

CORRETTORE BIANCHETTO DILUENTE VERNICE
Ma anche: scolorina, scolorella, bianco, cancellina,

LE PARTI DEL SANDALINO
Ahm, c’è la suola e… una striscia di cuoio sopra?

GUIDARE IN CIABATTE
Vietato dalla legge, almeno credo. Devono avere una chiusura dietro per evitare che il piede scivoli. Consiglio un paio di Crocs.

ALLERGICA AL TIGLIO
Makes two of us.

COSA SI DICONO LE DONNE
Cose.

FIGA CERCA CAZZO
FASHIONISTI!

CANCELLINA
Come sopra.

PRUDERE IL NASO,IL SIGNIFICATO
Come sopra.

FIGA DI GATTO
FASHIONISTI!

FILM NORMALI CON POMPINI INASPETTATI
Mai visti. Però una volta me ne sono andato a vedere Magdalene al cinema, e nel secondo tempo la trama cambia in maniera davvero inaspettata, entrano in scena questi due personaggi che si mettono a sparare agli alieni… (comunque devo ammettere la scena che gli esce gli spinaci dalle mani è notevole)

SNIFFARE SBORRA
Ahm… continuo a consigliare il vinavil. O l’elio.

CIABATTA INFERMIERA
Il marchio principe per quanto mi riguarda è Fly Flot, ma anche Crocs è arrivata negli ospedali…

QUELLO CHE LE DONNE DICONO NON CONTA NULLA
Non la metterei in questi termini: tutta la lotta contro la discriminazione di genere ha portato un sacco di donne ad assumere posizioni rilevanti anche nelle gerarchie della giurisprudenza, e insomma se un giudice donna emette una sentenza credo vada rispettata più o meno allo stesso modo delle sentenze emesse da giudici maschi. Senza contare questa trovata demagogica del suffragio universale. Poi magari ci si può ribellare al principio di parità tra i sessi in sè, ma credo che disobbedire a ordini scritti non ti porterà lontanissimo, ecco.

COSA SIGNIFICA BENEMERENZE?
Non ne ho idea, ma schifo non fanno.

BEVE SBORRA COL CAPPUCCINO
FASHIONISTA!

SBORRARE SULLA COMPAGNA DI CLASSE
I compagni di classe, come categoria, tendono ad essere minorenni. Lo sconsiglio.

CAZZO FIGA CON
…doppio latte?

A: – DIMMI CHE SONO L’UNICO PER TE. B: –
…vammi a comprare una moretti da 66 al circolo Endas.

IDIOSINCRASIA COME CONOSCENZA
Beh in realtà l’idiosincrasia tende ad essere consequenziale alla conoscenza, ma solo come singola categoria in un sistema di riferimento un pelo più ampio…

ANTISTAMINICI PASSATI DA MUTUA
Sì, perchè no.

FIGA CAZZO TUTTI
Sì, beh… o l’una o l’altro effettivamente ce li abbiamo un po’ tutti quanti. Una buona notizia, no?

HO SCOPATO LA RAGAZZA DEL MIO AMICO (Brainstorming parte #3)

 sunset

Giunto al terzo appuntamento con Brainstorming mi sento invaso dalla noia che avvolge il mio statcounter, una specie di raduno settimanale di animali da monta invasati in cerca di vagina, film ard e rimedi contro il gonfiore della faccia. Il prossimo Brainstorming avrà la decenza di raggruppare qualche chiave di ricerca tra quelle che mi sono state inviate da tutti gli amici e per un caso o per l’altro non ho mai pubblicato. Nel frattempo guardo al tramonto qui sopra, che ho scaricato a caso per mettere un’immagine qualsiasi. Avrei preferito vincesse Povia: è l’unico del trittico di testa di cui ricordo il nome (pareva brutto non scrivere nulla sul Festival).

CANZONI INGLESE DI MASCHI
Napalm Death – You Suffer.

FOTO RAGAZZO CHE SCOPA RAGAZZA
Eccola qui (un po’ sottoesposta, stavano scopando al buio)

IL VOSTRO RAGA COME VI SCOPA
Con il ca.

LO SFINTERE NON SI ALLARGA
Se proprio ti scappa magari tocca farti un clistere con una siringa, ma attenzione.
Leggi il seguito di questo post »

ALLERGIA ALLA MARMELLATA DI FICHI

La principale causa dell’allergia alla marmellata di fichi è la marmellata di fichi. La soluzione, qualora qualcuno ne sia affetto, è di sostituirla con confetture ricavate da altri frutti. Esiste infatti una ragionevole percentuale di casi in cui la confettura di fichi contiene effettivamente fichi -e nel caso specifico una marca vale l’altra. La mia carta vincente è tuttavia miele d’acacia, perché l’unico piatto sensato che preveda la marmellata di fichi è una scelta di formaggi da taglio piccanti -ed il miele è comunque un’ottima seconda piazza per addolcirli. L’unico caso in cui sia da preferire un trattamento preventivo con antistaminici è quello in cui siate catturati da un branco di aborigeni nelle isole Salomone, come è successo al povero Gianni Sassi di Flero (BS). Fotografo naturalista in epoca non sospetta, si avventurò con il fratello Pietro (il quale si faceva spesso chiamare Gigi per evitare gli ovvi sfottò nome-cognome) in un’isola minore dell’arcipelago a caccia di scatti di tartarughe autoctone nel 1974. I due vennero catturati da una tribù locale insospettiti dalle loro Pentax. Dopo essere riusciti a convincerli di non essere una minaccia per la popolazione, vennero portati dal capotribù e venne loro offerta una confettura di fichi, preparata dalle donne del villaggio per gli ospiti di riguardo, ma sapendo d’essere allergico Pietro decise di rifiutarla, non sapendo di mancare di rispetto al dio del popolo di aborigeni in questione. Il signore della guerra del villaggio decise seduta stante di metterlo a morte, conficcando grossi pali appuntiti in sedici diverse parti del corpo. Visto il fratello morire così cruentamente, Gianni decise di inghiottire tutta la marmellata di fichi che i locals volevano offrirgli. Non fu un buon momento per lui, e lo schifo per gli sfoghi che gli vennero sul collo era secondo solo al dolore per la perdita del fratello. Dico solo che nel caso siate allergici e vogliate comunque farvi un giro in qualche isoletta del pacifico dovreste prendervi dietro una dose di adrenalina, o farvi un paio di punture prima di partire.

Da qui. evvai.